ZWILLING Sharpblock

AFFILATI PER TUTTA LA VITA*

ABBIAMO INSEGNATO AI CEPPI PORTACOLTELLI COME AFFILARE I COLTELLI.

Ogni volta che si estrae un coltello dal ceppo, quest’ultimo viene automaticamente affilato. Il segreto: ogni scomparto per i coltelli a lama sottile (coltelli per sbucciare, affettare e da chef) contiene degli affilatoti in ceramica che affilano ogni lama con l'angolo ideale.

In questo modo le lame mantengono a lungo caratteristiche e qualità di taglio ottimali. I semplici pittogrammi forniscono una panoramica eccellente su quali scomparti siano i più adatti per ogni coltello.



COSA C'È DI COSÌ SPECIALE?


ZWILLING SharpBlock

LA PROVA - "Affilato per tutta la vita"

Una rivendicazione che chiunque è in grado di fare - ma che abbiamo testato in conformità con il test standardizzato TCC (taglio totale della carta) che determina la durata di vita di un coltello. Il test è progettato per smussare rapidamente e in modo riproducibile la lama di un coltello.

Il processo:
In conformità con la norma DIN, il test è costituito da 60 cicli. Ogni ciclo include un colpo (avanti e indietro) su una macchina da taglio costruita appositamente per questo scopo, seguita da un'affilatura con il ceppo ZWILLING SharpBlock.

Il risultato:
Dopo il test, i coltelli ZWILLING SharpBlock sono ancora affilati e generalmente rimangono tali per molti anni, senza la necessità di alcuna ulteriore affilatura. Verificatelo personalmente!


FAQ ZWILLING SHARPBLOCK

  • Che cos'è la DIN EN ISO 8442-5?
    DIN EN ISO 8442-5 è una normativa per le posate riconosciuto in Germania (DIN), nell'Unione Europea (EN) e a livello internazionale (ISO). La normativa consente di  confrontare oggettivamente diversi tipi e marche di coltelli.
  • Cosa significano CER e TCC?
    CER sta per "mantenimento del filo" e fornisce informazioni sulla durata di mantenimento del filo. La CER è determinata da un test TCC. TCC sta per "taglio totale della carta" e fornisce informazioni sulla profondità di un taglio effettuato su della carta standard, abrasiva (molto usurata) mediante l'applicazione di una determinata forza. Un TCC rappresenta 60 colpi (avanti e indietro) su una macchina da taglio ad alte prestazioni costruita appositamente per questo scopo. Il test è progettato per smussare rapidamente e in modo riproducibile la lama di un coltello. 60 colpi sono lo standard di "durata di vita" predefinito di un coltello. La CER (con test TCC) indica il mantenimento del filo di un coltello, consentendo di confrontare i coltelli in maniera oggettiva.
  • Come funziona esattamente il test?
    Un nuovo coltello disposto per la vendita al dettaglio viene testato alternando un colpo (avanti e indietro) e un'affilatura con lo ZWILLING SharpBlock (che insieme rappresentano un ciclo). Il test si conclude al raggiungimento di 60 cicli (che rappresentano approssimativamente la durata di vita standard predefinita).
    Al termine del test, i coltelli che vengono regolarmente affilati con lo ZWILLING SharpBlock sono ancora affilati, mentre i coltelli che non sono stati affilati con quest’ultimo vengono smussati dopo pochi cicli.
  • Cosa succede dopo 60 cicli?
    ZWILLING SharpBlock continua a fornire risultati di affilatura affidabili anche dopo il ciclo di vita standard predefinito.
  • In che misura i 60 cicli del test DIN sono paragonabili all'uso reale?
    Il test DIN è progettato per smussare rapidamente e in modo riproducibile la lama di un coltello. La velocità con cui un coltello utilizzato in cucina viene smussato varia notevolmente e dipende da numerosi fattori, come i prodotti tagliati, la superficie di taglio, la pressione, la tecnica, la frequenza, la pulizia, la conservazione, ecc.
    Utilizzando lo ZWILLING SharpBlock per affilare regolarmente i vostri coltelli e conservarli per bene, in genere li mantiene affilati per molti anni e previene la necessità di ulteriori affilature.
  • Che cosa si intende per “affilato per il taglio”?
    Il termine è soggettivo e non esiste alcuna definizione o delimitazione dei valori. Tuttavia, il settore della coltelleria generalmente considera un coltello affilato per il taglio (distinto dal test standard oggettivo) quando si è in grado di tagliare facilmente un foglio di carta normale senza doverlo strappare o quando si può tagliare un pomodoro senza schiacciarlo.

  • ZWILLING e i suoi concorrenti testano altri prodotti secondo la norma DIN EN ISO 8442-5?
    DIN EN ISO 8442-5 è una norma di riferimento per il test di posate e coltelli da cucina ed è utilizzata come standard sia da ZWILLING che dalla maggior parte dei suoi concorrenti in tutto il mondo.
  • Come si usa correttamente lo ZWILLING SharpBlock?
    Gli scoparti selezionati nel ceppo SharpBlock sono dotati di pietre da affilatura in ceramica integrate che devono essere utilizzate solo con coltelli a lama liscia. Solo i coltelli a lama liscia (coltelli lardellatori, da guarnizione, trincianti e da chef) devono essere inseriti in questi scomparti per coltelli.
    Per ottenere risultati di affilatura ottimali, non si dovrebbe esercitare una pressione superiore durante l’inserimento o la rimozione dei coltelli. Lasciar scorrere completamente il bordo di taglio sulle pietre da affilatura in ceramica, fino a quando il manico non abbia raggiunto la superficie del ceppo, per assicurarsi che il coltello sia affilato correttamente. Ciò permette alle pietre da affilatura in ceramica presenti nel ceppo portacoltelli di affilare automaticamente i bordi dei vostri coltelli ogni volta che essi vengono inseriti o rimossi. Si prega di notare che lo ZWILLING SharpBlock è stato ideato per tenere affilati i vostri coltelli. Non è destinato ad affilare coltelli già smussati.
    I coltelli seghettati devono essere tenuti negli altri scomparti (senza pietre da affilatura in ceramica) perché questi ultimi non richiedono affilatura. Inserire sempre i coltelli nello scomparto corretto per evitare di danneggiare la lama del coltello e le pietre da affilatura in ceramica.
  • A cosa bisogna fare attenzione quando si usa un coltello?
    La superficie di taglio influisce notevolmente sull'usura della lama di un coltello. Evitare le superfici dure che possono portare ad una smussatura precoce di un coltello, come porcellana, ceramica, formica, piastrelle, vetro e altre superfici dure. Si consiglia di utilizzare taglieri in bambù o in altri tipi di legno. Possono essere utilizzati anche taglieri in plastica. Evitare inoltre di tagliare cibi congelati o molto duri, come le ossa, perché questi potrebbero piegare e danneggiare la lama.
  • Cosa succede alla polvere e ai detriti derivanti dall'affilatura?
    Il processo di affilatura produce solo una quantità minima di detriti perché viene esercitata una pressione minima (a differenza dell'affilatura convenzionale dei coltelli). Il ceppo presenta un’apertura nella parte sottostante, per consentire la caduta dei detriti prodotti. È inoltre possibile pulire i coltelli con un panno umido prima dell'uso, come si farebbe dopo averli affilati in modo convenzionale.