BALLARINI 130 ANNI


Risotto alo zafferano con mandorle e timo

Ingredienti

Per 4 persone

80 g di mandorle
4 rametti di timo
60 g di burro
il succo e la buccia di un limone
sale e pepe
2 scalogni
300 g di riso per risotto per esempio Carnaroli

100 ml di vino bianco secco
1/2 g di zafferano in stimmi
1 l di brodo di pollo
50 g di burro freddo
60 g di parmigiano grattugiato


Preparazione

Tritare grossolanamente le mandorle, lavare, asciugare e sfogliare il timo.

Tostare le mandorle in padella con 40 g di burro rendendole appena dorate; unire il timo e la buccia di limone grattugiata. Bagnare con il succo, salare e pepare. Conservare.

Tritare lo scalogno e farlo appassire a fuoco dolce con il burro rimasto per circa due minuti a fuoco dolce, Unire il riso e farlo tostare a fuoco medio per due minuti, mescolando e facendo attenzione a non bruciare lo scalogno.

Bagnare con il vino bianco e farlo evaporare completamente, sempre mescolando.
Bagnare a piĆ¹ riprese con il brodo bollente; salare.

Cuocere per circa 15 minuti a seconda del riso prescelto.
Spegnere e mantecare con il burro freddo e il parmigiano.

Distribuire su quattro piatti caldi e completare con le mandorle tostate e profumate al limone e timo.

Servire.